Nuovo Piano Nazionale Ripartizione Frequenze

E’ stato pubblicato in data 23 giugno 2015 sulla Gazzetta Ufficiale il nuovo PNRF (Piano Nazionale di Ripartizione delle Frequenze).

Il lavoro di revisione è durato circa due anni e ha visto l’apporto costruttivo di diverse realtà del radiantismo italiano quali: ARI, AMSAT Italia e CISAR.

Le novità sostanziali riguardano la banda dei 6m in cui potremo godere da subito di 1 MHz aggiuntivo in linea con il resto dei Paesi della Region 1 IARU: la banda ora sarà tra 50 MHz e 52 MHz.

Confermate per fortuna le bande dei 13 e 23 cm che erano state messe in discussione da nuovi servizi digitali civili.

Purtroppo invece non vi è nessuna concessione per le bande dei 60m (5250 kHz – 5450 kHz) e 4 m (70 MHz), come del resto non sono state espanse le bande dei 70cm (fino a 440MHz) e dei 160m (da 1810 KHz), queste richieste purtroppo sono rimaste inascoltate dalle autorità.

E’ possibile consultare le tabelle complete del PNRF direttamente sul sito del MiSE (Ministero dello Sviluppo Economico) al seguente link: http://www.sviluppoeconomico.gov.it/index.php/it/comunicazioni/radio/pnrf-piano-nazionale-di-ripartizione-delle-frequenze

Sabato 20 Giugno: “Volontariato in Piazza”

Il Centro Servizio al Volontariato “San Nicola” ha organizzato per Sabato prossimo, 20 Giugno, l’iniziativa “Volontariato in Piazza”, che si terrà in Piazza del Ferrarese a Bari.

A partire dalle ore 18.30 verranno aperti i vari stand a gazebo allestiti per ogni singola associazione appartentente al CSV “San Nicola”, inoltre la serata sarà animata da vari spettacoli di artisti di strada e musica dal vivo.

La nostra associazione sarà presente con un proprio stand in cui potremo mostrare alla cittadinanza le varie attività e iniziative che ci vedono coinvolti e operativi.

I soci sono tutti invitati alla partecipazione e alla divulgazione di questa iniziativa.

locandina-volontariato-in-piazza-2015

5X1000 all’ARI Sezione di Bari per le Radiocomunicazioni di Emergenza

E’ periodo di compilazione di dichiarazioni dei redditi e si rinnova, come ogni anno, il nostro impegno nel garantire l’efficienza della nostra rete radio, pronta per ogni evenienza a sopperire ai canali di comunicazione ufficiali in caso di emergenze.

Il nostro impegno concreto richiede molto dispendio di tempo ed energie, sostienici destinando il tuo 5X1000 all’ARI Sezione di Bari.

Grazie per il tuo contributo al nostro progetto di Radiocomunicazioni di Emergenza.

5x1000

Consegna Diplomi “Centenario dell’Acquedotto Pugliese”

Ieri mattina, nel corso della 41° edizione del Mercatino del Radioamatori organizzato dalla Sezione A.R.I. di Castellana Grotte presso la struttura Conforama di Fasano (BR), si è svolta la cerimonia di consegna dei diplomi di partecipazione del “Centenario dell’Acquedotto Pugliese”.

I diplomi sono stati consegnati dal Presidente della sezione ARI di Bari Lello IK7FIB, dal Segretario Angelo I7TAZ e dal Consigliere Francesco IZ7KHR, ai presidente delle sezioni che hanno partecipato al diploma come attivatori dai relativi siti di interesse dell’Acquedotto Pugliese.

Alla consegna ha preso parte anche il Presidente del Comitato Regionale Puglia Nino I7OZV esprimendo un sentito ringraziamento all’organizzazione di questo diploma e al sentimento di unione che ha caratterizzato l’operato di tutte le sezioni pugliesi e non che vi hanno partecipato.

Per la sezione di Foggia il Presidente Giovanni I7DGX:

IMG_3980

Per la sezione di Lecce il Presidente Icilio IK7IMP:

IMG_3986

Per la sezione di Taranto il Rappresentante per il C.R.P. Tommaso I7TTV:

IMG_4005

 

Diploma Centenario Acquedotto Pugliese – Le attivazioni portatili

Vi ricordiamo l’appuntamento per questo weekend con lo speciale Diploma “Centenario dell’Acquedotto Pugliese”(regolamento al link clicckabile e disponibile anche su Radio Rivista di Aprile a pag.91).

II7AQP_DIPLOMA

Venerdì 24 c.m. la nostra sezione attiverà il nominativo speciale II7AQP durante la manifestazione commemorativa dell’inaugurazione dell’imponente opera dell’Acquedotto Pugliese, in Piazza Umberto I a Bari. Durante la manifestazione, durante la mattinata, sarà possibile anche ritirare lo speciale annullo filatelico per l’occasione.

Le attività radio col nominativo speciale andranno avanti per tutto il weekend come da regolamento.

Inoltre nella giornata di Domenica 26 saranno attive 5 stazioni portatili da alcuni siti di interesse dell’Acquedotto Pugliese, da collegare per poter ottenere il diploma.

Ringraziando le sezioni A.R.I. che si sono prodigate per l’organizzazione, elenchiamo di seguito le referenze e i relativi nominativi che opereranno in radio:

1) Sorgenti Sanità di Caposele (AV) ref. AQP 01

Call IQ8EP/P – Sezione A.R.I. di Avellino


2) Parco del Marchese (TA) ref. AQP 02

Call IQ7TA/P – Sezione A.R.I. di Taranto


3) Diga di Camastra (PZ) ref. AQP 03

Call IQ8PZ/P – Sezione A.R.I. di Potenza


4) Diga del Fortore Masseria Finocchito (FG) ref. AQP 04

Call IQ7RZ/P – Sezione A.R.I. di Foggia


5) Scarico terminale AQP Santa Maria di Leuca (LE) ref. AQP 05

Call IQ7AF/P – Sezione A.R.I. di Lecce